ZONZINI, TUTTO IN UN WEEKEND
Il pilota sammarinese con l’Audi R8 Lms si gioca il titolo Gt3 sulla pista del Mugello nel round conclusivo del campionato italiano Gran Turismo.

San Marino, 14 Ottobre 2016

«Sono abbastanza tranquillo anche se mi gioco il campionato».
Concentrato e determinato, Emanuele Zonzini è partito alla volta del Mugello con la piena consapevolezza dei suoi mezzi. «Audi Sport Italia ha fatto un gran lavoro sulla vettura – spiega il pilota sammarinese – In più il peso delle Ferrari è tornato a essere quello standard. Vediamo…».

È grande l’attesa per l’ultimo round del campionato italiano Gran Turismo che in Toscana manderà in scena il week end dei verdetti. Zonzini e il suo compagno di squadra Mathias Russo con l’Audi R8 Lms debbono recuperare un distacco di quattro punti dalla coppia leader della categoria Cheever-Leo su Ferrari 458 Italia.

«Il Mugello è una delle mie piste preferite e ce la metteremo davvero tutta per conquistare il titolo Gt3 anche se la concorrenza non manca di certo…». Per contrastare il passo dell’accoppiata di Audi Sport Italia, sono schierate in pista ben quattro Ferrari: non ci sono dubbi sarà una supersfida.

Dopo le prove libere della giornata di venerdì, nella mattinata del sabato 15 ottobre andranno in scena le qualifiche seguite da gara-1 in programma a iniziare dalle 15.50. Gran finale alla domenica con gara-2 prevista alle 16.50.


 
 

 
San Marino, 14 Ottobre 2016

ZONZINI, TUTTO IN UN WEEKEND

Il pilota sammarinese con l’Audi R8 Lms si gioca il titolo Gt3 sulla pista del Mugello...


 
San Marino, 30 Settembre 2016

ZONZINI HA CHIUSO L’AVVENTURA NELL’ADAC GT MASTERS

Il pilota sammarinese ha colto un tredicesimo posto in gara-2 con la Lamborghini Huracan..


 
San Marino, 30 Settembre 2016

ZONZINI VUOL CHIUDERE IN ALTO

Il sammarinese corre a Hockenheim l’ultimo round dell’Adac GT Masters con la Lamborghini del team Bonaldi ...






Federazione Auto Motoristica Sammarinese Asset Banca Carrozzeria Zanasi Bell Helmets Sparco FIA - Action for Road Safety

Copyright © Emanuele Zonzini 2016 - Cookie Policy